Qual è la differenza tra una camicia e una camicetta?

What is the Difference Between a Shirt and a Blouse?

    Nel mondo della moda femminile esistono molti termini diversi per i capi di abbigliamento e, con il passare del tempo, questi possono diventare confusi e utilizzati in modo improprio. Due dei maggiori trasgressori sono la camicetta e la camicia ed è sorprendente quante persone non comprendano appieno le differenze tra questi due indumenti comunemente usati.

    Voglio porre fine a tutto questo e nell'articolo qui sotto, darò un'occhiata all'argomento camicetta vs camicia, delineerò le differenze e fornirò alcuni consigli utili per lo shopping per entrambi i capi di abbigliamento: divertiti!

    Capire la camicetta

    Nella moda moderna, una camicetta si riferisce tipicamente al top da donna che si estende fino alla vita e di solito ha un aspetto e una vestibilità più "gonfi". Sebbene l'origine del termine non sia definita, esiste una teoria che derivi dalle tuniche larghe che agricoltori e contadini indossavano tipicamente nel Medioevo.

    Oggi, la camicetta è un capo di abbigliamento più raffinato ed elegante ed è disponibile in una splendida varietà di stili, colori, modelli e finiture.

    Pulsanti

    Una caratteristica distintiva fondamentale delle camicette è la chiusura frontale. Le camicette non hanno bottoni fino all'orlo ma hanno invece una chiusura limitata nella parte superiore. Può trattarsi di una piccola fila di bottoni, di una cerniera sul collo o anche di nappe. Le camicette sono spesso aperte anche sul petto e non hanno la chiusura al collo.

    Adattamento

    Rispetto alle camicie abbottonate, le camicette sono generalmente larghe e hanno uno stile più elegante e fluido che alcune persone chiamano gonfiore. Hanno un design più ampio in cui il tessuto si raccoglie in vita e "si gonfia" per conferire un aspetto più fluido e accentuato. Il materiale è spesso più sottile e leggero rispetto alle camicie, il che completa l'aspetto più gonfio.

    Lunghezza

    La lunghezza della camicetta può variare notevolmente e non esiste un'unica lunghezza definita per questo tipo di top da donna. Puoi scegliere camicette più lunghe che scendono fino alle cosce o camicette più corte che arrivano sopra la vita e sono perfette da indossare con jeans a vita alta, ad esempio.

    Occasioni adatte

    Le camicette sono fantastiche perché possono essere adatte ad ogni occasione! Tutto dipende dal design, dallo stile, dai colori e dalla vestibilità. Alcune camicette hanno un aspetto più formale e sono fantastiche sul posto di lavoro, agli eventi o nelle serate fuori. Al contrario, puoi anche procurarti camicette casual che indosseresti in casa o per incontrare gli amici per un piacevole caffè.

    una persona che indossa una camicetta in un giardino

    Decifrare la camicia

    Quindi, possiamo vedere che una camicetta è un tradizionale top da donna ampio, di solito con un numero limitato di bottoni o chiusure nella parte superiore. In cosa differisce una maglietta? In primo luogo, una maglietta è considerata senza genere poiché sia ​​gli uomini che le donne la indossano. In secondo luogo, come vedrai di seguito, le camicie tradizionalmente presentano alcune differenze stilistiche come la vestibilità e la disposizione dei bottoni che le distinguono dalle camicette.

    Pulsanti

    La differenza principale nella disputa tra camicetta e camicia è la chiusura. Come accennato in precedenza, le camicette di solito hanno una chiusura minima nella parte superiore che non si estende mai fino all'orlo. Le camicie sono diverse e hanno una fila di bottoni a tutta lunghezza che si estende dal colletto all'orlo. Ciò ti consente di aprire completamente una maglietta e toglierla senza infilarla sopra la testa.

    Adattamento

    Tradizionalmente, le camicie sono più aderenti e non gonfie o gonfie come le camicette. Solitamente hanno una parte superiore con colletto, con un tessuto più aderente che abbraccia il tuo corpo più strettamente di una camicetta.

    Lunghezza

    Rispetto alle camicette, le camicie di solito hanno meno variazioni di lunghezza e di solito cadono sotto la vita in modo da poter essere infilate nei pantaloni se necessario.

    Occasioni adatte

    Mentre le camicette coprono sia le occasioni formali che quelle informali, le camicie sono solitamente limitate alle uscite più formali. Hanno un aspetto fantastico sul posto di lavoro e negli eventi, ma possono anche essere particolarmente eleganti come parte di un completo per una serata fuori. La maggior parte delle donne non indosserebbe una maglietta in casa come tipo di abbigliamento per il tempo libero.

    Ottieni il top giusto per l'occasione giusta

    Spero che ora tu abbia un'idea più chiara delle differenze tra una camicetta e una camicia e questo dovrebbe averti dato spunti di riflessione per il tuo prossimo giro di shopping.

    In termini di abbinamento del top all'occasione, le camicette possono funzionare benissimo in ogni situazione! Che tu voglia una camicetta leggera ed elegante per creare un luminoso completo estivo, o una camicetta formale da abbinare al tuo abbigliamento da lavoro, c'è qualcosa a disposizione.

    In alternativa, se vuoi unire stile e professionalità e avere un outfit da lavoro in cui ti senti bene ma che allo stesso tempo abbia un bell'aspetto, una camicia formale abbottonata può fare miracoli. Pensa all'occasione, in cui è probabile che indosserai il top, e all'ambiente e dovresti essere in grado di scegliere tra una camicia e una camicetta: in caso contrario, prendili entrambi!